Calendario Eventi

Padova Health & Wellness Week. dall'11 al 16 novembre '18

11 nov 2018 Aula Magna Università di Padova

Guardando alla storia patavina, scopriamo come l’evoluzione costante della nostra città sia fortemente radicata nei successi di uomini e donne illustri che hanno fatto grande il nome di Padova nella scienza medica, quali per esempio Vincenzo Gallucci che ha realizzato il primo trapianto di cuore a Padova o Gino Gerosa che ha realizzato il primo intervento a cuore battente a Padova. Altro primato patavino è la prima laurea in Farmacia in Italia, istituita proprio dall’Università di Padova nel 1931 e si afferma (nel libro "Il giro di Padova e dintorni in 501 luoghi" di Laura Orgiante)  che a Padova abbia avuto sede la prima farmacia di cui si ha notizia, quella all’incrocio del Santo, le cui prime tracce sono su un documento datato 1261. Pare anche che proprio qui lavorasse la prima donna farmacista, iscritta come speziale (i farmacisti di epoca medievale) in un elenco delle corporazioni arti e mestieri del 1380. Altro primato che Padova può vantare è il Teatro Anatomico, completato nel 1595, primo esempio al mondo di struttura permanente creata per l’insegnamento dell’anatomia attraverso la dissezione di cadaveri.

Durante la settimana verranno organizzate diverse attività volte a dare luce alla città (12 novembre), voce alla ricerca (13 novembre) e naturalmente vi sarà l'opportunità per le imprese che si occupano di salute e benessere (dai dispositivi ai prodotti medicali; dalle attrezzature ai prodotti legati al benessere) di aprire la propria azienda ad incontri con i delegati esteri con delle visite aziendali (14 e 15 novembre).

Nel pomeriggio del 13 novembre avrà luogo in Aula Magna dell'Università degli Studi di Padova un incontro gratuito dedicato ai tre asset del benessere e della salute: nutrizione, esercizio fisico e psiche ed indagare le opportunità e gli scenari per le piccole e medie imprese su questi ambiti.

Che cosa significa "star bene"?

Da cosa dipende il "ben-essere"?

Come la ricerca scientifica contribuisce al nostro benessere?

Come ciascuno di noi può raggiungerlo? 

L'impresa può contribuire a diffondere il benessere?